Luglio 2016: nuovo layout per le pagine Facebook. Ecco cosa è cambiato.

Facebook non si ferma mai e questa mattina mi ha sorpresa con il nuovo layout delle pagine aziendali, che da qualche giorno è in via di estensione a tutte le pagine aziendali.

Per chi non lo sapesse, le pagine aziendali sono l’equivalente del profilo personale su Facebook ed è la tipologia di presenza che dovrebbero avere tutte le attività economiche, i prodotti, le attività professionali (se vuoi approfondire ne ho parlato qui un po’ di tempo fa).

L’impatto visivo delle nuove pagine Facebook

nuovo_layout_pagina_facebook_2016

L’impatto iniziale è decisamente positivo: il nuovo layout “libera” la cover dalla foto profilo, che viene spostata in alto a sinistra (e ricorda molto uno dei primissimi layout di Facebook. Questo spazio aggiuntivo viene ricavato eliminando la colonnina destra delle inserzioni pubblicitarie e il risultato è di avere una testata ariosa e di grande impatto.

Anche i bottoni d’azione che prima erano sovrapposti alla cover vengono spostati sotto l’immagine di copertina. Le tab vanno a finire a sinistra sotto l’immagine di profilo generando una sorta di menù di navigazione laterale.

Le schede di informazioni che erano a sinistra popolano una nuova colonna a destra, sempre sotto l’immagine di copertina, mentre il flusso degli aggiornamenti rimane a centro pagina.

Il nuovo layout delle pagine Facebook migliora l’efficacia promozionale.

Pare evidente che questa nuova impostazione è pensata per rendere la pagina più efficace e mettere in evidenza gli strumenti di interazione diretta: la pagina diventa come una sorta di mini-sito aziendale e la copertina consente di essere utilizzata molto meglio per evidenziare dei messaggi diretti.

Questo aggiornamento è perfettamente coerente con le modifiche recenti della piattaforma, tutti pensati in ottica di interazione ed engagement

  • i messaggi diretti nelle pagine: che consentono agli utenti di contattare l’azienda o il professionista come sono abituati a fare con i proprio conoscenti e amici, tramite Messenger
  • le risposte automatiche, che ci porterà dritto dritto all’utilizzo sempre più intenso di bot (programmi che consentono di dare risposte predefinite in base a determinati criteri semantici)
  • l’indice di reattività delle pagine, che indica agli utenti il tempo di risposta media alle richieste.

Il nome utente con la @ davanti, come su Twitter, diventa il link diretto alla propria pagina.

Subito sotto all’immagine del profilo viene riportato il nome utente della pagina preceduto dalla chicciola (@) in questo modo, come su Twitter, si potrà identificare la propria pagina in modo più semplice.

I social sono basati sulla relazione

Tutte le evoluzioni delle tecnologie legate ai social network e in generale al mondo digitale si muovono sempre più nella direzione della relazione interpersonale. Sono i rapporti diretti che fanno la differenza e gli strumenti che le varie applicazioni ci stanno mettendo a disposizione non fanno altro che sostenere questo percorso.

Il nuovo layout delle pagine… a me piace!

In definitiva, posso dire che ho apprezzato molto questo cambiamento: l’impatto è decisamente più pulito e ordinato e le pagine possono essere pensate in modo nuovo. Non credo, in ogni caso, che si tratti di un’azione fine a se stessa, ma ho la netta sensazione che si stia preparando qualche novità di grande importanza.

Vi tengo informati 😉

 

Alessandra Salimbene
Classe 1975, imprenditrice a 20 anni, mamma a 34, ho sviluppato il primo sito web da sola con BloccoNote nel 1997 e da allora ho sempre vissuto on line. SI occupa di marketing (soprattutto digitale) e di comunicazione (soprattutto aziendale). Umanista digitale, esperta di marketing strategico e operativo è considerata la "regina dell'ottica" il mercato in cui ha la maggior specializzazione verticale. Crede nel Carisma più che nel personal branding e opera ogni giorno per aiutare le persone e le aziende a comunicare meglio online e offline e lavorare meglio, guadagnare di più ed essere un più felici attraverso la sua Multipotential Agency CHARISMATICA.