Io amo Hangzhou – le interviste ai protagonisti

CHINA 2008 - WANGHZU

Hangzhou ti amo” è il racconto fotografico del viaggio nella città di Hangzhou di quattro fotografi italiani, Vito Gallo, Rosellina Garbo, Antonello Nusca e Leonardo Salvemini nell’ambito del progetto ExpoPhoto 2015.

Hangzhou, Capitale della provincia dello Zhejiang, è situata lungo la sponda del fiume Qjantang e presso l’estremità meridionale del grande canale Beijing-Hangzhou. E’ una delle sette capitali antiche della Cina.

Il reportage è pensato per raccontare l’esperienza di viaggio tramite le emozioni dei protagonisti. I fotografi non sono solo osservatori, ma vivono e respirano – come novelli Marco Polo – la scoperta di un mondo totalmente diverso in cui hanno avuto modo di immergersi e che hanno potuto respirare profondamente. Un’esperienza di viaggio e un’esperienza di gruppo che ha reso il reportage una vera e propria opera corale dove la medesima esperienza vive e si racconta – completandosi – attraverso diversi sguardi, diversi stili fotografici che raccontano all’unisono.

“ExpoPhoto 2015 nasce dalla convinzione profonda che l’arte, la bellezza, l’immagine, attraverso la fotografia d’autore, possano essere un salvacondotto ideale per raccontare l’eccellenza italiana nel mondo”.
“Con questa iniziativa Eblu Comunicazione ha voluto mettere a frutto la conoscenza della Cina e i rapporti che in tanti anni abbiamo instaurato in questo incredibile e lontanissimo Paese per costruire un ponte culturale tra Italia e Cina. La fotografia è il linguaggio della conoscenza e della civiltà raccontata in una lingua universale che tutti comprendono. Noi riteniamo che possa aprire le porte alle eccellenze italiane per essere conosciute anche in questi territori così lontani, affamati di bellezza, di stile, di cultura e di qualità”.

La mostra fotografica “Hangzhou ti amo” rimarrà, al Palazzo delle Stelline, fino al 26 aprile. Verrà poi esposta ad Expo 2015 di Milano all’interno del Padiglione Cinese Wanke Theme, per poi volare in Cina e chiudere virtualmente il cerchio di ExpoPhoto 2015.

ExpoPhoto 2015 ha inoltre in programma, a novembre prossimo, la realizzazione del Padiglione della Fotografia Italiana portando a Pechino, poi a Lishui e ad Hangzhou altri 50 fotografi italiani selezionati tra i migliori del nostro Paese che avranno il compito di raccontare l’Italia, la nostra bellezza e la nostra arte, accompagnati, in questo caso, da una delegazione di aziende d’eccellenza Made in Italy, presentando se stesse proprio attraverso questo passaporto speciale di emozioni, arte e cultura.

Il sito di Eblu Comunicazione http://www.eblu.it
Il sito di ExpoPhoto 2015 http://www.expophoto2015.net

Video a cura di Claudio Bru e Alessandra Salimbene

Alessandra Salimbene
Classe 1975, imprenditrice a 20 anni, mamma a 34, ho sviluppato il primo sito web da sola con BloccoNote nel 1997 e da allora ho sempre vissuto on line. SI occupa di marketing (soprattutto digitale) e di comunicazione (soprattutto aziendale). Umanista digitale, esperta di marketing strategico e operativo è considerata la "regina dell'ottica" il mercato in cui ha la maggior specializzazione verticale. Crede nel Carisma più che nel personal branding e opera ogni giorno per aiutare le persone e le aziende a comunicare meglio online e offline e lavorare meglio, guadagnare di più ed essere un più felici attraverso la sua Multipotential Agency CHARISMATICA.